GOLIARDIA (2). Gaudeamus igitur, iuvenes dum sumus!…

.. No, non è morta! E per quanti hanno avuto la sventura di non conoscerla, queste righe memoriali potran darne una pallida idea…     Parlerò di Goliardia – difficile, perché lo spirito goliardico soffia dove vuole e l’esperienza goliardica rasenta l’ineffabile… – ed antologizzerò canzoni goliardiche. Nessuno si senta offeso dalla loro a volte pesantissima e smisurata ma palesemente … Continua a leggere

“ASSENZE”. Frammenti di prosa lirica

da “Assenze. Frammenti 1972/1975” di Giuseppe Mazzarino (Cressati, Taranto, luglio 2008)    SERA D’INVERNO DAVANTI AL FUOCO   Lei ritorna come il guizzo d’una fiamma che t’aveva scaldato per tanto ma da tanto tu avevi creduto spenta perché, distratto dalle policrome luci d’artificiali camini, ti beavi di quel tepore illusorio e dimenticavi d’alimentare quel fuoco che sopiva tuttavia fra la … Continua a leggere

1909 / 2009 – Centenario del Futurismo

Nascita del Futurismo / nascita dell’avanguardia di Giuseppe Mazzarino Dopo Mallarmé, che cosa? L’estremo approdo del Decadentismo sembra essere un simbolismo talmente rarefatto ed estenuato da tendere ormai verso la pagina bianca, da non significare più alcunché («Un coup de dès jamais n’abolira le hasard»). In Francia il Simbolismo post-mallarmeano è diventato una scuola, ed una stanca scuola. In Italia … Continua a leggere

Goliardia. No, non è morta. E qui cerchiamo di farvi capire che cosa è stata, è e sarà…

Goliardia… se ne ha in genere una conoscenza distorta, spesso interessatamente deformata… è difficile per chi non l’ha vissuta comprendere che cosa sia stata, anzi, dato che essa è metastorica, che cosa sia… ed è anche difficile che chi ha meno di cinquant’anni sia riuscito a viverla… anche se, nell’ultimo quindicennio, in molte delle antiche, illustri città universitarie, da Torino … Continua a leggere

Saggi. “In principio erat Verbum…” di Giuseppe Mazzarino. La lunga storia della parola e del giornalismo dal principio… alla fine?

  Dalla parola di Dio alle trasmissioni giornalistiche di oggi; dalle scritture ideografiche del Pleistocene agli articoli della free press e cioè dei giornali gratuiti che passano di mano in mano. La parola scritta ha attraversato i millenni e la vita dell’uomo, trasformandosi e trasformando, mutando pelle, forma, tecnologia e significato. Non sempre ci guardiamo indietro, non sempre ripensiamo agli … Continua a leggere

CONTRA TARENTUM – i panni sporchi NON si lavino in famiglia!

.. Dopo il dissesto, e dopo la velenosa campagna elettorale per il Comune del 2007, con strascichi di vario genere, si sono registrate in Taranto polemiche fra gli stanziali e svariati giovani giornalisti, narratori, romanzieri che, emigrati, si erano variamente occupati di Taranto, tutti con toni molto poco ottimistici. Questo mio “sfogo”, poi mai pubblicato, risale appunto a quel periodo. … Continua a leggere

Architeatro 2008: è di scena il Tartuffe di Molière in musical. Per Taranto una grande operazione culturale, un grande spettacolo, una importante esperienza di socializzazione… ma Rai Puglia, come sempre, non se ne accorge

Per l’Architeatro in scena “Tartuffo”,   musical da Molière     di Giuseppe Mazzarino       Il ritorno di Architeatro. A più di un secolo di distanza dall’esperienza del gruppo teatrale animato da Cesare Giulio Viola, all’epoca studente dell’Archita, a quasi quaranta da quando il preside Medori ridiede impulso al teatro scolastico, la XIII edizione di Architeatro, il musical … Continua a leggere

“Addio giovinezza!” La nostalgia dell’Università messa in scena per beneficenza dai Lions e Leo di Taranto

   .. Un successo come spettacolo in sé, come operazione culturale e come iniziativa di solidarietà a sostegno dei disabili.      Venerdì 30 maggio alle ore 21, nel teatro Padre Turoldo, la compagnia teatrale Aragoleo, promossa dai cinque Lions club della città di Taranto e dal Leo club Taranto, ha messo in scena con notevole successo di pubblico, di partecipazione … Continua a leggere

“Phàrmakon” di Giuseppe Mazzarino (Scorpione Editrice). Per sapere tutto sull’Antica Medicina , le sue teorie, le sue cure ed i suoi farmaci…

“Phàrmakon” di Giuseppe Mazzarino, Scorpione Editrice recensione di Giuseppe Campanelli   Fresco di stampa, per i tipi della Scorpione Editrice è uscito Phàrmakon l’ultimo libro di Giuseppe Mazzarino. Si tratta di una interessante e suggestiva ricerca a cavallo tra storia e costume. “Phàrmakon”, da cui deriva il nostro “farmaco”, è un termine greco ambivalente: designa infatti tanto il rimedio quanto … Continua a leggere

Anche Cossiga contro il bavaglio all’informazione. Il ddl sulle intercettazioni è per il governo Berlusconi peggio di un crimine: è un errore…

Il ddl del governo Berlusconi sulle intercettazioni è fortemente lesivo della libertà di stampa, del diritto dei cittadini ad essere informati e del diritto-dovere dei giornalisti di informare e di valutare la “notiziabilità”, ovvero l’interesse sociale, dei fatti dei quali vengono comunque a conoscenza. Ed è, oltretutto, un ostacolo non da poco all’attività della magistratura e delle forze dell’ordine. Un … Continua a leggere